PALAZZO

Il Palazzo Ducale di Urbino, residenza di Federico da Montefeltro, racchiude l’essenza del Rinascimento italiano, con la Galleria Nazionale delle Marche come custode delle sue preziose collezioni.

La Galleria Nazionale delle Marche espone le sue preziose collezioni nel magnifico Palazzo Ducale di Urbino, commissionato da Federico da Montefeltro. Federico, un principe rinascimentale che univa cultura, abilità militari e politica, salì al potere nel 1444, trasformando rapidamente Urbino in un faro del Rinascimento italiano.

Il Palazzo Ducale fu arricchito nel corso degli anni, con il contributo dell’architetto Luciano Laurana. L’ala antistante l’attuale piazza Rinascimento, con la sua facciata adornata di bifore, è notevole per la sua raffinata decorazione, realizzata da maestranze toscane. Questa ala ospita l’unica sala affrescata del palazzo.

La struttura funzionale del palazzo rivela la sua modernità con sotterranei, cucine e servizi ben organizzati. Federico aveva anche un sontuoso studiolo intarsiato, una cappella del Perdono e un tempietto dedicato alle Muse.

La grandiosità degli appartamenti e della Sala delle feste è evidente, mentre il Cortile d’Onore incarna l’equilibrio rinascimentale con le pietre chiare e il mattone, celebrando la gloria di Federico come condottiero e principe.

Il palazzo aveva anche una straordinaria biblioteca di manoscritti miniati, che ora fa parte della Biblioteca Vaticana. Nel 1474, Federico ottenne il titolo di duca da Sisto IV della Rovere, e la sua firma “FE-DUX” è presente in tutto il palazzo.

Dopo la morte di Federico, la cultura e la raffinatezza di Urbino passarono a suo figlio Guidubaldo e sua moglie Elisabetta Gonzaga. La dinastia Montefeltro si concluse con loro, passando ai Della Rovere.

Oggi, il palazzo ospita collezioni di dipinti del Seicento, grafica e ceramiche. La Sala del re d’Inghilterra, con il soffitto in stucco dorato, celebra Federico e la sua casata. Nel 1631, il ducato passò sotto il controllo della Chiesa. La straordinaria “Guardaroba” ducale fu trasferita a Firenze quando Vittoria della Rovere sposò Ferdinando de’ Medici. Molte delle collezioni di Urbino sono ora conservate nella Galleria degli Uffizi.

Per ulteriori dettagli, è possibile consultare la guida ufficiale della Galleria Nazionale delle Marche, disponibile presso il bookshop al piano terra.

Lo studiolo del duca nel palazzo ducale di urbino

UN’INCREDIBILE COLLEZIONE

Esplora la grande collezione della Galleria Nazionale delle Marche in pochi semplici click.

Scopri di più

2000

I am text block. Click edit button to change this text. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. I am text block. Click edit button to change this text.

2000

I am text block. Click edit button to change this text. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. I am text block. Click edit button to change this text.

2000

I am text block. Click edit button to change this text. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. I am text block. Click edit button to change this text.

2000

I am text block. Click edit button to change this text. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. I am text block. Click edit button to change this text.

2000

I am text block. Click edit button to change this text. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. I am text block. Click edit button to change this text.

2000

I am text block. Click edit button to change this text. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. I am text block. Click edit button to change this text.

BIGLIETTERIA ONLINE

Acquista il tuo biglietto online in modo semplice e veloce! Clicca il pulsante qui sotto per prenotare la tua visita alla Galleria.

acquista il biglietto

Dove trovarci
Piazza Rinascimento 13, 61029, Urbino (PU)

Chiamaci
Per informazioni, prenotazioni e gruppi: +39 0722 350077

Una prestigiosa Galleria in un Museo vivo, aperto ad eventi, mostre e cerimonie, nella splendida cornice di Urbino Rinascimentale

Spazi per eventi

La splendida architettura del Palazzo Ducale di Urbino vive anche per eventi privati, manifestazioni artistiche, concerti e matrimoni. Scopri le sale dedicate.

Un po’ di GNDM a casa tua

Dai libri ai cataloghi delle mostre, porta un po’ di Galleria Nazionale delle Marche a casa tua acquistando dallo store ufficiale con consegna in tutta Europa.

News

Aperture e chiusure straordinarie, offerte speciali, notizie e altri aggiornamenti sulla Galleria Nazione delle Marche sono riportati nella sezione News.